Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dr.ssa Silvia Bassi Dr.ssa Silvia Bassi 4 anni, 10 mesi fa.

Attratta da un altro ragazzo… ma solo virtualmente

    Buona sera vorrei avere una consulenza online. Sono fidanzata da circa 6 anni con un ragazzo, ora meraviglioso, dico “ora” perchè anni fa sono stata costretta, a causa del suo carattere ossessivo e pesante, ad avvicinarmi ad un altro ragazzo. In che senso, lei si chiede; beh, avvicinarmi senza un contatto fisico, mai un bacio, nulla, lo sentivo solo via messaggi. Mi riempiva di attenzioni, l’apposto del mio ragazzo. Storia che è durata per circa 2 anni. Ero arrivata al punto di mollarlo e mettermi con quell’altro, ma colpo di scena, lui inizia a cambiare, o meglio ad essere l’uomo che insomma io desideravo. Quindi ho troncato i rapporti con quell’altro, e diciamo, ho riniziato una nuova vita felice con il mio attuale ragazzo.
    Quell’altro ragazzo non si è mai dimenticato di me, non lo considero innamorato, ma ha proprio un debole per me. Io adesso mi sento in colpa per due motivi, sia per il mio attuale fidanzato, perchè è all’oscuro di tutto, e sia per quell’altro. Dottoressa, io adesso ho un’ansia pazzesca, ho paura che si scopra tutto e che i miei momenti di felicità adesso vadano in frantumi. Non posso confessare, non mi perdonerebbe facilmente. Mi aiuti, grazie.

    Risposta
    Dr.ssa Federica Leva

    Buonasera.
    Da che cosa nasce la sua ansietà? L’altro ragazzo potrebbe in qualche modo parlare con il suo fidanzato e mostrargli qualche prova della sua infedeltà? Ma se fra voi non c’è stato niente, nemmeno per iscritto, al massimo potrà dimostrare che per un certo periodo è stata insoddisfatta del suo rapporto, condizione di cui, probabilmente, il suo compagno è già consapevole. Essere delusi dal proprio fidanzato non è una colpa, e il fatto che lui sia cambiato e che questo abbia ristabilito un buon rapporto, fra voi, è la prova che lei non cercava un’evasione maliziosa, ma sperava di trovare altrove quello che non stava ritrovando nella vostra relazione. Nel caso in cui emergessero dettagli imbarazzanti, prenda in disparte il suo compagno e gli spieghi che cos’è accaduto, che cosa ha motivato la sua delusione e con quanta soddisfazione ha riallacciato con lui, e con lui soltanto, la relazione che aveva tanto desiderato. Se anche lui è responsabile del suo interesse per un altro e se davvero tiene al vostro rapporto, capirà d’aver contribuito, seppur involontariamente, a farle apprezzare le attenzioni che riceveva virtualmente da un altro.
    Comprendo anche i suoi sensi di colpa nei confronti del ragazzo che ha illuso, per poi ritornare felice fra le braccia del suo fidanzato. Purtroppo quel che è fatto è fatto, e non può più tornare indietro. Sia più prudente, la prossima volta, se mai dovesse avere l’opportunità di dare false speranze a un ragazzo che si è invaghito di lei.
    Buona serata!
    Dr.ssa Federica Leva

    Risposta
    Dr.ssa Silvia Bassi

    Gentile ragazza confusa,
    spesso accade che durante un rapporto possano emergere insoddisfazioni, paure o insicurezze e ancora più spesso prevale la resistenza a parlarne con il/la partner.
    Mi rendo conto delle difficoltà che può provare oggi a parlarne con il suo compagno ma credo anche che riuscire finalmente a riconoscere, a dare un nome ma soprattutto ad esternare ciò che prova, le sue emozioni, potrebbe portare ad una crescita costruttiva nel rapporto, potrebbe aiutare entrambi a cercare all’interno della vostra relazione soluzioni ad eventuali disagi.
    Per quanto riguarda il “ragazzo virtuale”, ha rappresentato un modo per soddisfare bisogni in quel periodo, non soddisfatti, dalla relazione con il suo compagno.
    Dar voce a ciò che si prova con la persona con cui si sta costruendo un percorso può aiutarvi a scoprire le vostre risorse, oltre ad essere un insegnamento per soddisfare in modo funzionale i vostri bisogni e desideri.
    Cordialità,

    Dott.sa Silvia Bassi

    Risposta
Parole Chiave: 
Rispondi a: Attratta da un altro ragazzo… ma solo virtualmente
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta