Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dr.ssa Emanuela Venanzoni Dr.ssa Emanuela Venanzoni 3 anni, 10 mesi fa.

Amici mai

    Salve a tutti, espongo la mia situazione.
    Sono innamorato di una ragazza che ha la metà dei miei anni, io ho avuto una convivenza di 5 anni alle spalle, varie esperienze in passato (alquanto travagliate, da scriverci un libro) ma posso assicurare che quello che provo per lei è qualcosa di mai sentito prima d’ora.
    Veniamo al dunque..
    Una settimana fa ha deciso di “mollarmi” (anche se non stavamo assieme nel senso classico del termine) perchè non ce la faceva più ad incontrarmi di nascosto.
    Il problema è che dopo poco ha ammesso di aver baciato un’altra persona della sua età, venendomi a cercare subito dopo per dirmi che “le sono apparso davanti mentre lo faceva, e che le manco”.
    Lei è pure la mia migliore amica, ma il fatto di sapere che ha baciato un altro mi ha dilaniato.
    Non riesco addirittura a guardare due fidanzati che si baciano perchè penso a lei con un altro e mi viene da piangere.
    Mi prende una specie di affanno all’altezza del petto ed inizio a tremare. Non mi sento più felice, pure adesso piango mentre scrivo. Non sono un ragazzino, ho 36 anni e non ho mai avuto una reazione simile dopo la conclusione delle altre mie storie precedenti.
    Davvero, non so più dove sbattere la testa e cosa fare.

    Risposta
    Dr.ssa Emanuela Venanzoni

    Buonasera,

    mi immagino che non sai facile sapere che la persona della quale si è innamorati possa aver baciato un’altra persona, il pensiero è dilaniante e ci porta continuamente ad immaginare anche la scena di questo evento.

    La cosa che però nello stesso tempo mi colpisce dalla sua lettera, è che ha sottolineato in due diverse occasioni, il tipo di relazione che ha con questa ragazza, la prima quando tra parentesi afferma che non stavate proprio insieme, e la seconda quando afferma che la stessa persona della quale afferma di essere innamorato è anche la sua migliore amica.

    E questo un pò, purtroppo, tende comunque a complicare la situazione, non tanto infatti la questione dell’età, ci sono infatti molte relazioni nelle quali ci sono differenze evidenti di età, ma questo non significa non prendere sul serio la relazione e non fare un lungo cammino insieme.

    Il punto forse che più mi ha risuonato è più su che tipo di relazione , al di là del suo sentimento, vorrebbe con questa persona, possiamo infatti amare una persona, ma non avere allo stesso tempo chiara la modalità con la quale stare insieme, anche il fatto di sottolineare questo senso “non classico” mi colpisce molto.
    E non perchè per essere in una buona relazione, bisogna stare insieme nel senso classico, ma forse insieme, al di là di questo bacio, dovreste iniziarvi a chiedere che tipo di relazione volete o non volete costruire, o addirittura iniziare, dato che ora come ora assistiamo ogni giorno a nuove definizioni, nuove modalità di rapporto.

    Quindi mi rendo conto del dolore che sta provando, ma forse sarebbe anche opportuno prima per lei, poi magari per confrontarsi insieme con questa ragazza, chiedersi cosa vuole davvero e forse laddove ci sia una comunione di intenti, ridefinire un pò i confini e forse la strada che volete percorrere, al di là di quale essa sia.

    Questo può già fornire dapprima dentro di lei e poi nel rapporto, un senso più chiaro della faccenda che mi arriva un pò confusa e poco definita, ma credo che la prima definizione o indicazione la deve trovare dentro sè stesso e questo al di là del sentimento, e questo anche perchè ha sottolineato che non le era mai capitato prima.

    E’ importante iniziare nel tempo a farsi un pò delle domande, a prendere consapevolezza di cosa vogliamo da una relazione, di come ci stiamo oppure no ( il fatto di avere avuto tante esperienze da scrivere un libro sarebbe un buon lavoro da fare e mi chiedevo anche rispetto la convivenza varie domande ! ).

    Si prenda un attimo per riordinare le idee e per riflettere un pò su cosa vuole davvero da questa persona e da questa relazione e si confronti con lei, un bacio laddove stia nascendo qualcosa di importante, non può di certo precludere tante cose belle e nutrienti che nel tempo potete costruire insieme.

    Un caro saluto,

    Dott.ssa Emanuela Venanzoni.

    Risposta
Rispondi a: Amici mai
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta